Formazione

“È nel momento delle decisioni che si plasma il tuo destino

Corso di formazione Guida e Animatore Pony  rangers

Scopo del corso è di formare figure professionali che possano interagire con gli allievi seguendo un metodo di lavoro ed una didattica strutturata a misura di bambino.

Le guide e gli animatori Pony Rangers acquisiranno nozioni e conoscenze con cui saranno in grado di organizzare ed essere promotori di attività con i pony/ cavalli in outdoor, valorizzazione del territorio, escursioni e campi estivi oltre che di creare un proprio dipartimento Pony Rangers coinvolgendo ragazzi dai 6 anni in poi.

Il progetto Pony Rangers fa parte dei dei dipartimenti ENGEA (Ente Nazionale Guide Equestri Ambientali).

Un QT dell’E.N.G.E.A. è un professionista certificato nella qualità dal primo Ente Nazionale che ormai da oltre 20 anni lavora nel sistema qualità iso 9001 vision 2008

E.N.G.E.A. opera nel mondo sportivo, sociale ed ambientale promuovendo lo sport equestre ludico amatoriale a categorie meno abbienti con lo slogan

“Equitazione di tutti e per tutti”

Da oltre vent’anni promuove e divulga la pratica sportiva equestre, ludica ricreativa pre agonistica, finalizzata per il lavoro a cavallo, per le antiche arti e mestieri e per il turismo equestre ambientale. La segreteria nazionale O.I.P.E.S. ed E.N.G.E.A. è supportata sul territorio da: 18 Segreterie Regionali, 87 Responsabili Provinciali, 2.500 Quadri Tecnici, 800 tra Centri, Aziende Agricole ed Agriturismi, Fattorie Didattiche e da Organizzazioni di Volontariato con oltre 30.000 tesserati.

    ENGEA è riconosciuta ed iscritta:

    •  dal Ministero della Salute in ECM.
    • dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.
    • dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per il Dipartimento Nazionale Protezione Civile.
    • nel registro delle discipline Bionaturali regione Lombardia LEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2.

    Figure professionali

    L’animatore Pony  Rangers

    è una figura che lavora ed opera con  i bambini da terra, promuovendo percorsi di avvicinamento e relazione con il cavallo.

    Attività di outdoor e di conoscenza della natura.

    Può gestire autonomamente un dipartimento Pony  Rangers “on walk” o affiancare una guida Pony  Rangers nella gestione delle attività

    Per questo corso non è necessario possedere un titolo di accesso

     La Guida Pony  Rangers

    è un tecnico che ha già competenze in materia di equitazione, possiede già titoli o brevetti.

    Può gestire in autonomia un dipartimento e proporre il progetto Pony  Rangers.

    Per accedere a questo corso è necessario possedere un titolo di istruttore, guida equestre ambientale o accompagnatore equituristico.

    Programma Formazione Pony Rangers 21/22

    Programma dei corsi di formazione Pony Rangers. ecco il nuovo calendario ENGEA per la formazione 2021/2022 "Possiamo...

    Corso di Formazione animatore e guida ISSO – Bg

    Corso di formazione Guida e Animatore Pony Rangers presso “I percorsi del mulino Ranch Country” ISSO – BG

    1° Corso PONY RANGERS – Jesi

    Corso Pony Rangers. I pony Rangers arrivano nelle Marche

    VEDI I PROSSIMI CORSI DISPONIBILI

    I corsi di Guida e Accompagnatore Pony Rangers vengono organizzati in diversi centri e regioni, su tutto il territorio Italiano.

    Centri ippici, Agriturismi, Fattorie Didattiche

    Entra a far parte della prima rete di Educatori equestri che attraverso il cavallo e il rapporto con la natura guidano i ragazzi alla scoperta del territorio.

    Attraverso percorsi formativi promossi da ENGEA puoi accedere all’ ISTRUZIONE che ti darà la possibilità di:

    • Creare un DIPARTIMENTO Pony Rangers;
    • Offrire percorsi didattici ed educativi ai ragazzi come incontri giornalieri, giornate tematiche  e progetti scolastici;
    • Organizzare campi estivi.
    • Organizzare viaggi ed escursioni con il PONY RANGERS EXPERIENCE

    Il progetto Pony Rangers vuol dare la possibilità anche a chi non si approccia all’agonismo di avere una relazione con il cavallo, che abbia obiettivi definiti e crescita tecnica e personale.

    Il turismo equestre in Italia coinvolge circa 3milioni di cavalieri.

    Allora perché non formare dei giovani cavalieri pronti a scoprire la natura a cavallo?

    Per partecipare al progetto Pony  Rangers, non è necessario avere una scuderia piena di Pony; Ovviamente i nostri amici a 4 zampe dovranno essere preparati per il lavoro con i bambini.

    Creare una squadra, motivare, dare obiettivi agli allievi, sono elementi essenziali che permettono di non relegare l’equitazione non agonistica a semplice passatempo.

     

     

    DOCENTI E FORMATORI

    Ramona Sorricchio

    Ramona Sorricchio

    Pedagogista - Responsabile di progetto

    Laureata nel 2004 in pedagogia pratica equitazione praticamente da sempre.

    Appassionta di equitazione ha coniugato la relazione con i cavalli allo studio, promuovendo vari progetti che valorizzano la Valenza Educativa del Cavallo come supporto in percorsi di rieducazione emozionale.

    Nel 2018 acquisisce la certificazione Ministeriale come responsabile di progetto e referente d’intervento per gli interventi Assistiti con gli Animali IAA.

    E’ istruttore ed accomapgnatore certificato ENGEA.

    Augusta Di zio

    Augusta Di zio

    Coadiutore del cavallo - assistente educativo

    La passione innata per la natura e gli animali spazia tra le sue occupazioni, si occupa nel territorio di tutela e benessere animale.

    Coadiutore del cavallo certificato segue progetti di interventi educativi assistiti con i cavalli.

    Assitente educativo del centro Equanime segue i bambini in progetti ludici ed educativi, getendo l’organizzazione delle attività e dei gruppi di lavoro.

     

    Stefano Avenali

    Stefano Avenali

    Formatore Addestratore

    Gestisce da anni il circolo ippico della natura a Jesi.

    Formatore ENGEA segue gli insegnamenti del Parelli HORSE PROGRAM proponendo un approccio non predatorio nei confronti dei cavalli e durante le lezioni di equitazione.

    Al centro segue personalmente l’addestramento e la doma di cavalli provenienti dall’allevamento personale, di privati  o cavalli in difficoltà “da recuperare”

    Stefania  Capritti

    Stefania Capritti

    Istruttore e docente engea

    Presidente dell’associazione Equanime gestisce il centro ippico situato in Abruzzo.

    Stefania lavora e vive con i cavalli da quasi 50 anni e nel suo percorso affianco a questi splendidi animali, dopo essere passata per anni di agonismo nel salto ostacoli, oggi si occupa di relazione da terra e horsemanship.